“FONTANONE” SPORCO, TURISTI STUPEFATTI DAL DEGRADO

Siamo alle solite. La fontana di piazza Garibaldi, il maestoso “fontanone”, ancora una volta immerso nella sporcizia. A segnalarlo un professionista sulmonese che questa mattina ha portato in visita alla città suoi amici, provenienti da Ferrara. Avvicinatosi al fontanone ha notato la brutta sorpresa della vasca trasformata in un acquitrino con carte, buste, lattine in superficie. E intorno alla monumentale fontana, uno dei simboli della città, deiezioni di cani ed escrementi di piccione. I turisti non hanno nascosto il loro stupore alla vista dello stato di pessima igiene del fontanone. Il sulmonese è arrossito per l’imbarazzo ma anche per la rabbia di una città troppo spesso ridotta al degrado dall’inciviltà di tanti e non solo dalla superficialità delle istituzioni. “Bella figura che ho fatto ad invitarli. Complimenti a chi gestisce la cosa pubblica” ha detto il sulmonese, con profonda amarezza.



Il tuo commento