GIUNTA CASINI AGLI SGOCCIOLI, ALTRI DUE ASSESSORI PRONTI A DIMETTERSI

Anche gli assessori Stefano Mariani e Pierino Fasciani sono pronti alle dimissioni dalla giunta comunale, seguendo la decisione annunciata ieri da Bruno Di Masci, per il vice sindaco Luigi Biagi e Mauro Tirimacco. “Prendiamo atto che a questo punto non esiste più una maggioranza a sostegno della giunta tecnica – spiega Mariani – le dimissioni da assessore sono quindi un atto di correttezza verso la città e verso il consiglio comunale”. Anche Pierino Fasciani è pronto ad abbandonare la giunta tecnica nata quasi un anno fa dopo l’accordo tra la coalizione civica del sindaco Casini ed il gruppo consiliare ex Pd. “Stiamo lavorando molto e bene, quello che dobbiamo fare da amministratori della città lo stiamo facendo, con tanta buona volontà e dedizione – dice Fasciani – ma se viene meno la maggioranza che sostiene la giunta è chiaro che bisogna prenderne atto e trarne tutte le conseguenze”. Nell’esecutivo di palazzo S.Francesco resterebbe solo l’assessore Manuela Cozzi. Il sindaco Annamaria Casini deciderà se dimettersi o se tentare di ricomporre in extremis una maggioranza, anche andando ad una nuova seduta di Consiglio comunale.