MULTATI MAESTRI DI SCI SULLE PISTE DI ROCCARASO E PESCOCOSTANZO

Sono individuati e multati dai carabinieri dieci maestri di sci, provenienti da fuori regione, per mancata comunicazione al collegio dei maestri di sci dell’Abruzzo, come prescritto dalla legge regionale 30 del 2012, per l’esercizio della professione. L’operazione dei militari dell’Arma, nell’ambito delle attività di vigilanza e soccorso, è stata portata a termine dal comando provinciale dei carabinieri sciatori dell’Aquila, sulle piste di Roccaraso, Pescocostanzo, Ovindoli, Rocca di Mezzo e Campo Imperatore. Le multe irrogate dai carabinieri sono state complessivamente di tremila euro. Gli specifici controlli sono stati svolti congiuntamente al personale preposto alla sorveglianza, nominato dal Collegio regionale dei maestri di sci.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *