A SULMONA L’ACCADEMIA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Sulmona diventa centro di formazione delle Pubbliche Amministrazioni. Lunedì prossimo, 20 gennaio, alle 9.30, nella sala del cinema Pacifico si svolgerà una cerimonia, alla presenza del sindaco Annamaria Casini, per inaugurare l’Accademia della Pubblica Amministrazione per la formazione dei dipendenti e amministratori pubblici. “E’ motivo di orgoglio che Sulmona sia sede dell’Accademia della Pubblica Amministrazione, diventando uno dei punti di riferimento nel territorio per l’aggiornamento professionale degli amministratori e dipendenti pubblici.  Tante sono state le richieste di partecipazione alla prima giornata formativa al punto che abbiamo dovuto cambiare location: dall’aula consiliare al cinema Pacifico, segno che  la creazione di un punto qualificato presente sul territorio per l’aggiornamento del personale delle pubbliche amministrazioni sia occasione di crescita professionale e competenza dei Comuni e principale leva di risposta alle esigenze del cittadino” sottolinea il sindaco. “Il Comune di Sulmona ha aderito alla Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, con delibera di Consiglio comunale del 9 ottobre scorso, con una quota annua di 10mila euro, che  a partire dall’anno 2020 consentirà di dotare l’amministrazione di una serie di servizi specialistici di consulenza giuridica e formazione su tutte le novità normative, queste ultime da erogare anche agli Enti del territorio”. “La formazione e l’aggiornamento sono aspetti fondamentali per migliorare l’efficacia del lavoro dei nostri funzionari ed impiegati. L’attenzione al miglioramento della macchina amministrativa, che passa anche attraverso un’attenzione alle persone che lavorano nell’Ente e alla loro crescita professionale, sta finalmente cominciando a dare i suoi frutti, grazie anche all’assunzione di tanti  nuovi impiegati nei vari settori e a una riorganizzazione in atto proprio grazie allo svecchiamento dell’Ente – continua – Fondamentale sarà l’assunzione dei due nuovi dirigenti, per i quali sono già stati avviati i concorsi con l’ acquisizione delle domande di partecipazione, ora da accelerare per consentire, in pochi mesi, di ristabilire un organico pienamente operativo  con le posizioni organizzative, che proprio in questi giorni si stanno assegnando ai vari funzionari  e che dovranno coadiuvare il segretario generale e il dirigente finanziario a traghettare questa fase delicata”. “Molto c’è ancora da fare – conclude il sindaco – ma nei prossimi mesi, con l’adozione di queste numerose politiche del personale, si comincerà a vedere un reale  miglioramento organizzativo che consentirà di raggiungere, nei prossimi mesi,  i tanti obiettivi in cantiere”.
La prima lezione, che prevede ingresso gratuito e rilascio dell’attestato di partecipazione in formato digitale per tutti i dipendenti e amministratori pubblici che vorranno prendere parte, verterà su“Atti amministrativi Corretta redazione, patologie e rimedi ai vizi dell’atto. I controlli di regolarità”. Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Sulmona seguiranno gli interventi di Lorenzo Norcia, segretario generale, e di Enrico Michetti, presidente Fondazione G.A.R.I..


Il tuo commento