CARABINIERE DEL NOE SI TOGLIE LA VITA A PESCARA

In ufficio si uccide con la pistola di ordinanza. La tragedia si è consumata questa mattina nella sede del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri, a Pescara, in via Venezia. Il militare pescarese, di 45 anni, si è chiuso nel bagno degli uffici, sparandosi. L’immane tragedia ha provocato sgomento tra i colleghi presenti, che invano hanno soccorso il carabiniere, deceduto sul colpo.



Il tuo commento