FUGA DA PALAZZO S.FRANCESCO, SI DIMETTE NICCOLO’

Continua la fuga di funzionari e dirigenti da palazzo S.Francesco. Questa volta è Gianfranco Niccolò, l’ultimo arrivato a dare i saluti e a tornarsene in quel di Spoltore. L’annuncio è stato dato dallo stesso Niccolò al sindaco Annamaria Casini e insieme al biglietto di auguri di buon anno ha consegnato le sue dimissioni. Si tratta di una grave perdita per il Comune di Sulmona che grazie all’arrivo di Niccolò, che aveva assunto la responsabilità di due settori fondamentali come Lavori Pubblici e Urbanistica, ha portato a conclusione numerose pratiche giacenti da anni nei cassetti del Comune dando una sferzata decisiva all’attività amministrativa. Da alcune indiscrezioni trapelate dagli ambienti del Comune sembrerebbe che la decisione di gettare la spugna sia legata a rapporti personali tra Niccolò e gli amministratori ma anche e soprattutto alla situazione di grave instabilità che pesa sul Comune. Sta di fatto che con la partenza di Niccolò si torna a periodi di grande incertezza che hanno finora contraddistinto l’attività dei settori della ricostruzione e dei Lavori Pubblici, fondamentali per la ripresa economica della città.