ANZIANA SOLA IN CASA TROVATA MORTA

Da giorni non rispondeva alle telefonate dei parenti. I Vigili del fuoco l’hanno trovata questa mattina sotto le coperte, nel letto della sua abitazione, ormai senza vita. E’ accaduto a Castel di Sangro per un’ottantunenne che sarebbe morta per un malore nel sonno. A dare l’allarme sono stati i parenti, preoccupati per il lungo silenzio dell’anziana, originaria di Villetta Barrea, che viveva in un appartamento in via Giardini del Rio. L’abitazione era chiusa dall’interno, per questo i Vigili del fuoco, intervenuti dopo l’allarme dato da un nipote della donna, sono entrati in casa passando da una finestra. All’interno dell’appartamento non sarebbe stato trovato alcun segno di effrazione: dunque l’anziana sarebbe deceduta nel sonno. Sul posto anche i Carabinieri della locale stazione e un’ambulanza del 118. Purtroppo ogni soccorso è stato inutile e il medico legale ha dovuto solo constatare il decesso. La salma dell’anziana è stata trasportata nell’ospedale di Castel di Sangro.



Il tuo commento