REFEZIONE SCOLASTICA, SARA’ COSTITUITA UNA COMMISSIONE MENSA

Sulla funzionalità del portale di refezione scolastica e sulla nuova modalità di pagamento online, si svolgeranno due incontri informativi mercoledi prossimo 11 dicembre nell’aula consiliare di palazzo San Francesco. Saranno presenti i referenti delle ditte appaltatrici del servizio di refezione scolastica (EP Spa di Roma e Coselp di Pratola Peligna) e della ditta Ristocloud group, realizzatrice della piattaforma informatica. Al fine di consentire l’afflusso più ordinato e la più ampia partecipazione degli utenti, gli interessati potranno partecipare in due turni, dalle 16 alle 17.30 oppure dalle 17.30 alle 19. Intanto oggi il servizio di refezione delle scuole cittadine è stato al centro di un incontro nella ex Caserma Pace tra il sindaco Annamaria Casini, il segretario generale, il funzionario comunale, le dirigenti scolastiche, i rappresentanti dei genitori e i referenti della Asl 1 e dell’azienda che gestisce il servizio. “Si è trattato di un proficuo momento di confronto, in cui è stato fatto il punto della situazione, raccogliendo criticità e suggerimenti da genitori e insegnanti. Sarà a breve costituita una Commissione Mensa, con lo scopo di favorire il coinvolgimento delle famiglie per migliorare l’erogazione del servizio per i prossimi anni” afferma il sindaco Casini “Ci siamo soffermati molto sul menù definito dalla Asl 1, secondo parametri nutrizionali e leggi regionali, che ha previsto impegni da capitolato della ditta per l’alta presenza di prodotti biologici, della filiera corta e a chilometro zero, nell’interesse generale della collettività studentesca, e ponendo al centro, in particolare, il bambino” prosegue il sindaco. “Abbiamo condiviso e ribadito il fine educativo del servizio di refezione nelle scuole che non deve semplicemente garantire un pasto agli alunni – conclude Casini – ma è fondamentale che dia l’opportunità di fruire di un menù vario e completo, garantendo un’alimentazione sana e corretta ai bambini”.



Il tuo commento