OK DELL’ANAS ALLA REALIZZAZIONE DI TRE ROTATORIE SULLA STATALE 17

Via libera dell’Anas alla realizzazione di tre rotatorie sulla statale 17, per rendere più sicura la strada, in questi anni teatro di frequenti incidenti, alcuni dei quali anche mortali. L’importo dei lavori, per realizzare le rotatorie su una striscia d’asfalto di circa ottocento metri saranno, si aggira sui 350mila euro. La prima rotatoria sarà realizzata all’incrocio tra via Cappuccini e via delle Marane, la seconda tra via Montesanto e la strada che porta a Campo di Giove e la terza tra via Ancinale e via Pola. Il si al progetto delle rotatorie è arrivato questa mattina nel corso dell’incontro che l’assessore ai Lavori pubblici, Luigi Biagi ha tenuto con i vertici aquilani dell’Anas. “Un incontro molto proficuo con l’ingegnere Antonio Marasco, responsabile Anas d’Abruzzo e Molise – ha sottolineato Biagi – i lavori inizieranno in primavera ed entro il 2020 saranno completati. Lavori importantissimi per noi, non solo per la sicurezza stradale ma anche per il deflusso del traffico, soprattutto nella zona di via Montesanto, dove è stato realizzato lo svincolo d’ingresso al pronto soccorso del nuovo ospedale”. Secondo Biagi “l’intervento è molto importante anche dal punto di vista urbano perché tutta la parte che stava al di là della statale 17 era considerata quasi una barriera invisibile e anche pericolosa, in questo modo lo sviluppo urbano è più omogeneo”.



Il tuo commento