L’AEROPORTO D’ABRUZZO INTITOLATO A CORRADINO D’ASCANIO, LO PROPONE IL COMUNE DI POPOLI

Intitolare l’Aeroporto d’Abruzzo all’ingegnere Corradino D’Ascanio, genio aeronautico, inventore del volo verticale, dell’elica a passo variabile e della Vespa. Nei giorni scorsi la giunta comunale di Popoli ha approvato la proposta di delibera formulata dal presidente del Consiglio Comunale Gaetano Diodati finalizzata proprio ad avviare processo formale ed istituzionale con la Regione Abruzzo per aggiungere alla denominazione “Aereoporto D’abruzzo la dicitura : ” Corradino D’Ascanio”. “L’approvazione di questa proposta, sollecitata da alcuni cittadini e associazioni presenti sul territorio : “Ripensiamo il Territorio”, ” Luci su Popoli” ed il “Vespa Club Corradino D’Ascanio Popoli”, è solo un primo passo di un lungo percorso istituzionale che ci auguriamo veda presto la sua risoluzione positiva – spiega Diodati – Nella prossima seduta di consiglio comunale verrà inserito un apposito atto deliberativo che sancira’ definitivamente la volontà di tutta l’amministrazione comunale per questa iniziativa”. “Voglio ringraziare il sindaco Concezio Galli e tutti i colleghi di giunta per aver dimostrato vicinanza e sostegno a questa proposta ; voglio altresì porgere un sentimento di gratitudine alle associazioni “Ripensiamo il Territorio e Luci Su Popoli” che in questi giorni ha avviato una sottoscrizione sui social media che ha raccolto in pochissimo tempo più di 500 adesioni, e l’associazione “Vespa Club Corradino D’ascanio Popoli” che con le loro attività di raduno e non solo, dentro e fuori i confini della nostra regione veicolano il nome del ‘genio popolese’ e quindi di tutta la nostra comunità. Con questa azione Popoli chiede di onorare altre al genio anche la sua personalità umana ” forte e gentile” caratteristica principale degli abruzzesi, evidenziata proprio in questi giorni anche in una fiction in onda su Rai Uno”.



Il tuo commento