“IL LAGO DEI CIGNI” IN SCENA AL TEATRO CANIGLIA

Il Teatro “Caniglia” di Sulmona lunedì prossimo, 18 novembre, alle 21, si riempirà delle splendide scene e della musica del balletto più amato e noto tra i Classici della tradizione: Il Lago dei Cigni del Balletto di Mosca “la Classique”, un appuntamento fuori abbonamento da prenotare e acquistare a parte. La versione del Balletto di Mosca La Classique si sviluppa sull’autentica coreografia creata a suo tempo da Marius Petipa e Lev Ivanov nel lontano 1895 per il Teatro Mariinskij di San Pietroburgo che sarà possibile vedere al Maria Caniglia con l’incanto delle coreografie e dei costumi di uno dei corpi di ballo più famosi al mondo e con due grandi solisti, Diana Ereemeva e Kirill Popov, già solisti da anni al Teatro di Mosca e riconosciuti a livello mondiale come Étoile internazionali. Le scenografie si rifanno alla Corte Imperiale russa di quel periodo, inserendo realtà storica e fantasia gotica. Le scene del primo e del terzo atto presentano uno stile classico fiabesco, quasi magico, mentre il secondo e quarto atto, ambientati al lago, hanno un ambiente mistico, lunare, e vi si alternano attimi tenebrosi e giochi di luci e ombre.

.