SCOSSA DI TERREMOTO AVVERTITA ALL’AQUILA, EPICENTRO CAPITIGNANO

La terra torna a tremare e una scossa sismica di magnitudo 3.2, registrata dalla rete Ingv con epicentro a nord est di Capitignano, è stata avvertita all’Aquila, alle 10.55. Il sisma ha avuto una profondità di 15 chilometri I centri nel raggio di dieci chilometri dall’epicentro sono Campotosto, Montereale, Barete, Pizzoli, Amatrice e Cagnano Amiterno. Nessuna segnalazione di danni a persone o cose.