PER TRE GIORNI I MAGGIOLINI INVADONO SULMONA

Da tutta Italia a Sulmona per tre giorni nel segno di un’auto che è stata il simbolo e la storia di intere generazioni. Da ieri nel capoluogo peligno è in corso il raduno nazionale del maggiolino, la storica auto prodotta dalla Volkswagen dal 1938 ad l 2003, una delle più vendute al mondo con  21.529.464 esemplari . Oltre 100 appassionati si sono dati appuntamento in piazza XX Settembre, sotto la statua di Ovidio, per celebrare la quindicesima edizione del Winter bugs patrocinata dai Comuni di Roccaraso e Sulmona. Dai modelli più antichi fino agli ultimi con i quali la casa automobilistica tedesca ha cessato la produzione. Le auto hanno raggiunto Sulmona da ogni parte della Penisola: da Bergamo, Agrigento, Udine, Bolzano, Taranto e tanti dalla riviera romagnola. Ricco il programma. Dopo l’arrivo di venerdi sera in piazza Garibaldi, si è entrato nel vivo oggi con l’adunata in piazza XX Settembre. Alle 11 una visita turistica istituzionale della città che permesso  alla carovana di conoscere e ammirare le bellezze della città e acquistare i classici confetti di Sulmona.  Pranzo in un ristorante del luogo e alle 16 trasferimento verso Roccaraso attraversando una insolita strada di montagna. Poi tutti in piazza Giovanni Leone in attesa della cena e del dopocena. Domani mattina ancora in piazza a Roccaraso per spostarsi verso la natura selvaggia del parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise fino a raggiungere Gioia de’ Marsi dove di pranzerà prima di ripartire ognuno verso la propria destinazione.



Il tuo commento