“ORA CON PIU’ FORZA LA MIA BATTAGLIA”, SCOCCIA RESTA CONSIGLIERE REGIONALE

Resta in Consiglio regionale l’esponente Udc, Marianna Scoccia. Infatti il Consiglio di Stato ha rigettato il ricorso presentato contro la legittimità della presentazione della lista Udc nelle elezioni dello scorso 10 febbraio. La concessione del simbolo da parte dei rappresentati in Senato ha esonerato il partito dalla presentazione delle sottoscrizioni degli elettori, come hanno motivato i giudici, a differenza dei ricorrenti che facevano leva sull’assenza delle firme. Appresa la notizia il consigliere regionale Scoccia ha espresso soddisfazione, sottolineando come sia stata condotta nei suoi confronti soltanto una battaglia evidentemente strumentale, frutto di un accanimento costante verso di lei. “Questo fatto adesso mi dà ancor più forza, impegno e tenacia di sempre per proseguire la mia battaglia a difesa e sostegno degli interessi della comunità abruzzese” ha concluso Scoccia.



Il tuo commento