ALUNNI LANCIANESI IN CITTA’ IN OMAGGIO A BARBARA MICARELLI

Un centinaio di alunni dell’Istituto del Gesù Bambino di Lanciano sulle tracce di suor Barbara Micarelli, sulmonese e fondatrice dell’ordine delle Missionarie Francescane di Gesù Bambino. Accompagnati dai loro insegnanti e da alcune suore francescane residenti nella casa sulmonese in via Quatrario, questa mattina gli alunni dell’istituto frentano hanno fatto visita alla città e alle chiese sulmonesi, ripercorrendo le primissime tappe della vita della fondatrice dell’ordine francescano. In particolare gli alunni hanno fatto sosta in via Vella, dove Barbara Micarelli nacque, visitando poi la chiesa dell’Annunziata, dove Barbara spesso si recò in preghiera e poi la cattedrale di San Panfilo, dove Barbara venne battezzata. “E’ stato un viaggio emozionante, nel ricordo di suor Barbara e poi in una città stupenda come Sulmona abbiamo vissuto un’esperienza avvincente” ha commentato uno degli insegnanti, lasciando la città a conclusione dell’itinerario dedicato alla sulmonese fondatrice dell’ordine francescano a cui è stato intitolato il piazzale antistante l’ospedale ma la cui storia è ancora troppo poco conosciuta dai sulmonesi.



Il tuo commento