DROGA IN GARAGE, ANCHE PETRARCA DAVANTI AL GIP NON RISPONDE

Anche Guido Petrarca, l’altro giovane arrestato giovedì scorso dalla Guardia di Finanza, nell’ambito dell’inchiesta su un presunto giro di spaccio di stupefacenti, comparso questa mattina davanti al Gip del Tribunale di Sulmona, Marco Billi, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Ad assisterlo l’avvocato Alessandro Scelli che ha chiesto al giudice l’alleggerimento della misura cautelare per il giovane. L’avvocato Scelli ha affermato che il suo assistito avrebbe avuto un ruolo del tutto marginale nella delicata vicenda che lo ha coinvolto, anche perché avendo un lavoro non avrebbe bisogno di procurarsi denaro ricorrendo addirittura ad attività illecite.



Il tuo commento