CASINI: LA CITTA’ PIANGE BARCONE, UOMO DI GRANDE DISCREZIONE E DEDIZIONE

“La città piange una persona che, con grande discrezione e dedizione, tanto ha dato al mondo della cultura sulmonese essendo stato fautore di molti eventi”. Così il sindaco di Sulmona, Annamaria Casini, esprime il suo cordoglio per la scomparsa del maestro Concezio Barcone, ricordando il suo impegno nella cultura, facendosi promotore e sostenitore di “premi di prestigio e associazioni culturali, oltre ad aver collaborato con importanti testate giornalistiche locali”. Poi il sindaco sottolinea che “il caro ricordo del maestro Barcone resterà legato anche al coro dell’Arciconfraternita della SS. Trinità, che ha diretto per molti anni, animando quella passione per la musica tramandatagli da suo nonno Federico Barcone, musicista e compositore dei brani del Miserere”. “A nome mio personale, dell’Amministrazione e della città tutta formulo sentite condoglianze alla famiglia” conclude Casini. Il rito funebre si svolgerà domani, giovedì 17 ottobre, alle 15, nella chiesa della SS.Trinità.



Il tuo commento