IL SOGNO DI IAIA DONA TRE DEFIBRILLATORI AL COMUNE DI GIULIANOVA

L’associazione “Il sogno di Iaia” donerà tre defibrillatori alla città di Giulianova. Gli apparecchi saranno collocati in edifici scolastici e in impianti sportivi, a disposizione della comunità. L’associazione segna così una nuova tappa sulla strada della solidarietà che da anni percorre in nome della piccola Ilaria. Durante un’estate alla bambina venne diagnosticato un neuroblastoma, un tumore raro. I medici italiani non dettero speranze alla piccola ma Ilaria e la sua famiglia non si arresero, tentando nuove cure sperimentali oltreoceano. La speranza arrivò infatti dagli Stati Uniti, dove il team di medici e ricercatori del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York lavorano da anni sull’immunoterapia. Ma le cur impongono spese ed allora partì una gara di solidarietà, in tutta Italia, per permettere alla piccola di compiere il suo viaggio della speranza, per guarire dalla gravissima malattia. Purtroppo Iaia si è spenta il 3 giugno 2018 ma il suo sogno non si è spento. Ed infatti ancor oggi tanti volontari continuano a lavorare per l’associazione, per realizzare straordinari progetti umanitari.



Il tuo commento