SUCCESSO PER LA GIORNATA “IO NON RISCHIO”

L’informazione sui rischi e sulle modalità di prevenzione delle conseguenze più nefaste del terremoto e il trekking, la passeggiata nei luoghi segnati dai terremoti storici che hanno colpito Sulmona, hanno caratterizzato la giornata nazionale “Io non rischio” in città. “In poche ore abbiamo avuto un centinaio di cittadini che sono venuti nei nostri stand in piazza XX Settembre, per documentarsi, informarsi, chiedere spiegazioni – sottolinea Domenico Di Fonte, responsabile del gruppo comunale di Protezione civile – quest’anno abbiamo notato che c’è molta più attenzione degli altri anni verso questa mobilitazione di informazione e di prevenzione”. Negli stand è stato consegnato anche un questionario per sondare i cittadini sul grado di informazione che hanno su temi come il terremoto e altre calamità naturali e quale sia il grado di sicurezza che i cittadini avvertono. L’esito di questo questionario sarà tra i presupposti indispensabili per approntare il progetto di prevenzione e sicurezza che verrà presentato in un incontro pubblico già fissato per il prossimo 30 ottobre. “E’ fondamentale che i cittadini accrescano il loro interesse e la loro sensibilità verso questi temi, così da lavorare insieme alle istituzioni a comporre un progetto di prevenzione e sicurezza” ha sottolineato il sindaco Annamaria Casini. Ulteriori informazioni su prevenzione e sicurezza possono essere reperite anche sul sito web www.comunicareperproteggere.it.



Il tuo commento