LIRIS, ORGOGLIOSI DEI NOSTRI ATLETI ABRUZZESI. ECCO L’ELENCO DEI PREMIATI

” Lo sport è soprattutto una palestra di vita, non solo agonismo.  Nella lista dei premiati ci sono atleti appartenenti a diverse discipline. Si tratta di sportivi abruzzesi di cui andiamo orgogliosi che si sono distinti nel corso dell’anno nelle varie specialità e delle relative società a cui va il giusto riconoscimento per l’impegno profuso in favore di tanti giovani appassionati”.

Con queste parole l’assessore regionale con delega allo sport, Guido Quintino Liris , ha commentato l’iniziativa di una premiazione collettiva che si è tenuta oggi nella sala Auditorium di Palazzo Silone, a L’Aquila.

“L’impegno – ha aggiunto l’assessore – la forte dedizione, l’energia positiva e la speranza di conquistare nuovi e più importanti traguardi. Sono questi i valori che vengono riconosciuti a queste squadre, alle società e ai loro atleti.

E’ la conferma che la nostra regione offre un panorama sportivo eccellente, sia in termini di discipline che di risultati. Ho trovato atleti motivati e preparati, dirigenti sempre pronti a fare del loro meglio e allenatori che lavorano con grande dedizione e professionalità al fianco di questi ragazzi meritevoli”.

Di seguito i premiati:  Ciro Pace, Bici Avventura del ‘Pavind  Bike Team’, per la sua impresa in bici da Pratola Peligna a San Pietroburgo in solitaria in 37 giorni; Emanuele Grimani dello stesso team Pavind, Campione Italiano di Downhill; Gianluca Ciancarella e Irene Tomassini, Campionati d’Italia di Danza Sportiva tenuti a Rimini lo scorso luglio. È il quarto anno consecutivo che la coppia raggiunge questo risultato; la F.I.S.R. Abruzzo (Federazione Italiana Sport Rotellistici) con gli atleti che hanno ottenuto ottimi risultati a livello internazionale:  Asja Varani (Pattinaggio da corsa), Alessandra Susmeli (Pattinaggio da corsa), Alessio Clementoni, (Pattinaggio da corsa),  Letizia Soriani (Pattinaggio da corsa), Giulia Rastelli (Pattinaggio Artistico), Lorenzo De Benedictis (Pattinaggio Artistico); premiata anche la loro Società Rolling pattinatori “D. Bosica” di Martinsicuro risultata vincitrice del Campionato italiano di Società e  proclamata vincitrice del Trofeo Federale ‘Alberto Bonacossa’; il Moro Volley Paganica -Pallavolo per la vittoria del I Memorial ‘Roberto Rossi’ e della Coppa Gran Sasso con le ragazze della squadra Under 14 ; Rugby Experience ( Rugby giovanile): come società che si distingue per il lavoro che svolge sul territorio con i giovani e i giovanissimi;  Pietro e Roberto Silveri, secondi al Campionato Italiano di Freccette; Elias Iagnemma, Arrampicata, per l’impresa conseguita qualche giorno fa liberando integralmente la via “TEN” (9a/9a+) a Vado di Sole (AQ); ASD Nuova Atletica Lanciano,  7° alla finale del Campionato Nazionale di società allievi. Unica società in Abruzzo a qualificare la squadra maschile alla fase nazionale. 


Il tuo commento