LA COMPAGNIA TEATRALE PRATOLANA “PUNT J A CAP” SPOPOLA IN CANADA

Grande successo della compagnia teatrale “Punt j a cap” di Pratola Peligna ospite degli emigrati canadesi dell’associazione Valle Peligna di Toronto. Una commedia esilarante, quella presentata dalla compagnia di Pratola, “Chewingum”, che ha divertito i tanti conterranei canadesi presenti allo spettacolo. La commedia è stata presentata a Toronto e ad Hamilton, città dove risiedono migliaia di abruzzesi emigrati in Canada. L’evento è stato sponsorizzato ed organizzato dal Presidente dell’associazione, Aldo Di Cristofaro e da Osvaldo Petrella con l’aiuto della BBC di Pratola Peligna. Tutti i componenti della compagnia teatrale pratolina sono stati ospitati nelle case dei loro conterranei canadesi. “Ringraziamo Osvaldo e Angela Petrella, Ermanno e Lena Torelli e Luigi Ranella per aver ospitato nelle loro case il gruppo teatrale e far sì che si sentissero a casa loro” ha detto il presidente dell’associazione Valle Peligna, Aldo Di Cristofaro. “Lo spettacolo è stato un gran successo sia a Toronto che ad Hamilton. Ringraziamo il Club Pratola Peligna di Hamilton per la sua collaborazione che ha reso possibile realizzare la bellissima serata trascorsa ad Hamilton, nelle persone di Pino Di Bacco, Ilvio Di Pelino e Dino Iacobucci – ha aggiunto Di Cristofaro –
Speriamo di poter rivivere questa bellissima esperienza nel prossimo futuro”. In programma infatti c’è la consueta conviviale di novembre organizzata dall’associazione Valle Peligna nella quale ogni anno viene invitato un sindaco del comprensorio peligno. Al momento non è stato ancora reso noto il nome del sindaco o del politico che sarà ospitato in Canada. La riserva sarà sciolta nei prossimi giorni quando il presidente Di Cristofaro sarà a Sulmona per ufficializzare la decisione.



Il tuo commento