PON ALUMNI: ELETTO IL CONSIGLIO DIRETTIVO

Da oggi l’Associazione PON Alumni ha il suo direttivo e può entrare nel pieno della sue attività. L’assemblea ha scelto per acclamazione coloro che sono stati i promotori di quest’iniziativa: Raffaello Pacifico, Teresa Mocchetti, Cinzia Simonetti, Ezio Sestini, Fabio Maiorano, Carlo Alicandri-Ciufelli e Carlo Speranza. Nello stesso modo sono stati eletti, inoltre, i Probiviri, Franco Cavallone, Maria Paola Giorgi e Francesco Innocenzi ed i Revisori dei Conti Maurizio Soccorsi e Mariagrazia Santarelli. A fare gli onori di casa la Preside dell’Istituto d’Istruzione Superiore ‘Ovidio’ Caterina Fantauzzi che saluta con entusiasmo la nascita di PON Alumni “la scuola ha accolto favorevolmente questa iniziativa poiché tra le sue finalità c’è quella di rientrare nella sede di Piazza XX Settembre. La sede storica è fondamentale poiché può servire agli attuali studenti a creare e consolidare un senso di appartenenza a questa scuola, lo stesso sentimento che ha permesso a voi tutti di essere qui riuniti oggi”. “Il problema principale è – spiega Fabio Maiorano, componente del nuovo direttivo dell’associazione – che abbiamo solo notizie di rimbalzo sulle reali condizioni della sede storica. Formeremo un gruppo di lavoro composto da esperti, che sia in grado di leggere le carte e capire, come ci ha sempre insegnato il Liceo Classico, quale sia la situazione reale”. L’obiettivo è quello di diventare un forte gruppo di pressione che possa quindi smuovere il più possibile le acque ed affrettare il rientro nella sede di Piazza XX Settembre. Il compito di presentare ed illustrare quelli che sono i principali obiettivi di PON Alumni è stato affidato a Massimo Pacifico che prende la parola visibilmente emozionato “Per 25 anni ho perseguito l’idea di costituire quest’associazione ed ora finalmente ci siamo riusciti. Sarà fondamentale istaurare un forte rapporto tra l’associazione e la comunità cittadina partendo, chiaramente, dal ripristino della sede storica in modo da poter riconoscere al liceo un ruolo centrale nella comunità. Ci proponiamo, inoltre, di valorizzare gli studi umanistici, anche attraverso pubblicazioni”. “Sarà nostro compito la costituzione di un comitato scientifico per il quale – annuncia Maiorano – sono stati già individuati alcuni nomi: Filippo Giorgi, climatologo e Premio Nobel per la pace nel 2007, Francesco Sabatini, Presidente onorario dell’Accademia della Crusca, ed Ezio Mattiocco, Vice Presidente della Deputazione Abruzzese di Storia Patria”. È in progetto poi il potenziamento della biblioteca del Liceo, la pubblicazione di un annuario digitale sul quale far comparire tutti gli studenti che hanno conseguito la maturità sin dalla fondazione del liceo. “Non può essere tralasciato poi il rapporto con gli attuali studenti, – continua Pacifico – metteremo a loro disposizione centinaia di esperienze personali per orientarli nelle loro scelte universitarie, c’è inoltre l’idea di istituire premi per i migliori studenti. Faremo tutto ciò che ci è possibile, con conferenze, dibattiti ed incontri, per formare i cittadini di domani”. È ancora possibile iscriversi all’associazione, ma da oggi partirà il lavoro a pieno regime di PON Alumni ed ognuno dei membri, circa 160 fin ora, potrà dare il proprio contributo con progetti ed idee. “Come diceva sempre il Professor Di Iorio – ricorda Pacifico – ‘i semi spesso germogliano’, ecco quest’associazione ne è la dimostrazione”.

L.M.



Il tuo commento