FRIDAYS FOR FUTURE, 27 SETTEMBRE MOBILITAZIONE ANCHE A SULMONA

Fridays For Future Valle Peligna chiama a raccolta i cittadini e le cittadine della Valle Peligna in vista del “global strike” che si terrà il 27 settembre in tutto il mondo a difesa del clima. La manifestazione di Sulmona avrà inizio alle 9 da viale Togliatti per culminare in piazza XX Settembre. “Un’iniziativa particolarmente sentita in Valle Peligna in virtù della vertenza ambientale ancora aperta in opposizione alla realizzazione del metanodotto e della centrale di compressione Snam” sottolineano gli organizzatori. Fridays For Future Valle Peligna è un movimento lanciato lo scorso 14 settembre da studenti e studentesse del territorio, ai quali si sono uniti in modo spontaneo e trasversale tanti cittadini e cittadine sensibili al tema dell’ambiente e della sua difesa. “La “Climate Action Week”, settimana internazionale di azione per il clima lanciata da Fridays For Future si è aperta in Valle Peligna con l’incontro tenuto ieri con dirigenti scolastici e professori, nel quale si è registrato un ottimo clima di collaborazione che porterà ad azioni concrete a favore della questione climatica all’interno delle scuole – proseguono i giovani di Fridays For Future – nella giornata di lunedì, dalle 16 saremo poi impegnati in un’azione diretta di pulizia dell’area circostante i campi da calcio e basket di via delle Metamorfosi (Serpentone). Iniziativa aperta a tutta la cittadinanza, al termine della quale seguirà un’assemblea pubblica di FridaysForFuture Valle Peligna in vista della grande manifestazione mondiale del 27 settembre. Abbiamo deciso infine di lanciare una campagna social nella quale invitiamo tutti i partecipanti e le partecipanti al global strike del 27S a scattare un selfie con un cartello che inviti tutta la popolazione a manifestare insieme a noi utilizzando l’hashtag #FIGHTFORTHEFUTURE”.


Il tuo commento