RIFIUTI ABBANDONATI IN PIENO CENTRO, COMMERCIANTE MULTATO

Commerciante del centro storico multato questa mattina dalla Polizia locale, per aver abbandonato i rifiuti in strada. Al titolare dell’esercizio commerciale, che ha depositato una decina di sacchetti di rifiuti in via Paolina, traversa di corso Ovidio e nelle vicinanze del palazzo dell’Annunziata, la Polizia locale ha contestato una duplice violazione:il fatto di non aver depositato rifiuti differenziati e di averli lasciati oltretutto fuori dagli appositi mastelli. A segnalare alla Polizia locale la presenza dei rifiuti in strada sono stati gli operatori del Cogesa, durante il loro passaggio per svuotare i mastelli della raccolta differenziata dei rifiuti, come avviene tutti i giorni feriali, nelle prime ore del mattino. Per risalire all’identità del responsabile dell’abbandono dei rifiuti operatori Cogesa e agenti di Polizia locale hanno aperto alcuni sacchetti rinvenendo carte che hanno provato la provenienza dei rifiuti.



Il tuo commento