SEDILE DAVANTI S.FRANCESCO, SGARBI: ENNESIMO SFREGIO AL NOSTRO PATRIMONIO

Entrano nel novero dell’Italia sfregiata il sedile in pietra ed i vasi davanti alla facciata di S.Francesco della Scarpa che un critico d’arte tra i più autorevoli, come Vittorio Sgarbi, definisce “l’ennesimo sfregio al nostro patrimonio”. “Ogni volta che leggo o sento la parola “riqualificazione” penso all’ennesimo sfregio al nostro patrimonio” scrive Sgarbi nel suo profilo Facebook. Riferendosi alla straordinaria bellezza della facciata di S.Francesco Sgarbi ed esprimendo stupore per la scelta degli arredi urbani in quel posto scrive: “Guardate un po’ cosa vi hanno piazzato davanti. Ma si può?”. Al post di Sgarbi seguono i commenti di cittadini, non solo sulmonesi, che invitano gli amministratori a rimuovere quel sedile e quei vasi, ritenuti “un’oscenità”, uno “scempio”, il classico “pugno in un occhio”.