FESTIVAL DEGLI INCONTRI…E’ SCONTRO SU SAVIANO E ZEROCALCARE

E’ scontro all’Aquila tra gli organizzatori del Festival degli Incontri e il sindaco Pierluigi Biondi. Motivo della contesa la presenza in cartellone di Roberto Saviano e Zerocalcare. Il Festival Internazionale degli Incontri 2019 è nel cartellone di eventi finanziato con 700mila euro dal ministero dei Beni culturali per il decennale del terremoto. Il Festival sarà gestito dall’Istituzione Sinfonica Abruzzese, come stabilito dallo stesso Ministero. Ma al sindaco Biondi non va giù la presenza di ospiti come appunto Saviano e Zerocalcare. Il sindaco ha chiesto di riequilibrare il programma del festival, ricordando anche che i fondi per il decennale del terremoto sono direttamente gestiti dal Comune, che poi li eroga anche all’Istituzione Sinfonica Abruzzese e quindi tutto il programma del festival va condiviso con il Comune. Alla direttrice artistica del festival Silvia Barbagallo il sindaco ha chiesto quindi un “calendario plurale ed inclusivo”. Sulla presenza di Saviano e Zerocalcare il sindaco chiede di ragionare. La direttrice artistica accusa però Biondi di esercitare una censura politica sugli indirizzi culturali del festival, dando dimostrazione di una “visione autoritaria del rapporto tra politica e cultura”.

 



Il tuo commento