IL SINDACO DI ROCCARASO AL VERTICE NAZIONALE DEI MAESTRI DI SCI

Il sindaco di Roccaraso e presidente del Collegio abruzzese dei maestri di sci, Francesco Di Donato, è stato eletto all’unanimità vicepresidente vicario del Collegio nazionale dei maestri di sci per il quadriennio che va dal 2019 al 2023. L’elezione è avvenuta a Verona dove i rappresentanti di tutti i Collegi regionali hanno scelto la squadra che accompagnerà il presidente nazionale e numero uno del Collegio della Valle d’Aosta, Beppe Cuc, che è stato eletto a luglio, raccogliendo il testimone di Luciano Magnani. “Credo che sia una grande occasione per me, per i maestri di sci abruzzesi e per tutta la nostra Regione – ha sottolineato Di Donato – tra i campionati mondiali e le Olimpiadi, lo sci italiano si avvia verso un’esaltante stagione di grandi eventi di respiro internazionale. L’Abruzzo e l’Appennino saranno protagonisti: dalla legge regionale alla divisa unica, metteremo a disposizione le nostre esperienze”. “Proprio perchè lo sci italiano si sta attrezzando per ospitare i mondiali e le olimpiadi noi non vogliamo restare a guardare” ha concluso Di Donato.

 

 



Il tuo commento