“UN MAGICO MISTERO”, TEATRO NEL CORTILE DELL’ANNUNZIATA

A Sulmona per “Popanz” il Festival di teatro  per ragazzi e famiglie va in scena domani, mercoledì 28 agosto, alle 18.30, “Un magico mistero” di e con Lorenzo Scataglini e Pietro  Scataglini. Lo spettacolo che si terrà nel cortile dell’Annunziata, è prodotto dal Teatro Stabile d’Abruzzo e saprà divertire e sbalordire il pubblico di ogni età. Nella Scuola di magia del “Magico Mistero”, un maestro e un apprendista mago con i loro strabilianti effetti magici cercano di svelare un antico mistero e di scoprire il segreto più importante che la scuola custodisce da sempre. Non sarà facile e bisognerà superare difficili prove per raggiungere l’obiettivo finale. Lorenzo Scataglini ha iniziato ad occuparsi di cartomagia da giovanissimo, prendendo le prime lezioni dal prestigiatore Alain Iannone a Roma. Fondamentale sono stati poi gli incontri con Dani Daortiz, suo attuale maestro in Spagna, e Paco Rodas. Nel 2016 ha partecipato ad un incontro con il mago Pino Rolle e Marco Aimone presso il Circolo Amici della Magia (Cadm) di cui è stato membro a Torino per un anno e dove ha seguito conferenze dei maestri Roberto Giobbi e Aurelio Paviato. Ha tenuto numerosi corsi di Cartomagia e tuttora collabora con numerose istituzioni scolastiche in progetti per la divulgazione e l’apprendimento dell’arte della magia, esibendosi in spettacoli e performance. Dal 2018 conduce spettacoli di magia e di teatro, in giro per l’Italia insieme al fratello Pietro, mentalista di soli 17 anni. In caso di pioggia lo spettacolo andrà in scena nell’Auditorium dell’Annunziata.