ROCCACASALE D’INCANTO CON “BORGO DI FATE”

Tutto pronto per Borgo di Fate, l’evento fantasy-medievale che si svolgerà a Roccacasale sabato, 31 agosto, dalle 18 alle 6, e domenica 1 settembre dalle 10 alle 23. E’ una manifestazione artistico-musicale che intende valorizzare e far scoprire vicoli, piazze ed angoli del Borgo attraverso la magia e l’incanto di personaggi fiabeschi e artisti medievali. La messa in scena di opere teatrali, di performance artistiche itineranti, spettacoli circensi e concerti dal vivo a tema avvolgeranno i visitatori in un’atmosfera incantata. Lo spettacolo e la magia diverranno le chiavi di volta per rievocare leggende e tradizioni del misterioso borgo arroccato sulle pendici del monte Morrone. I visitatori verranno intrattenuti da cinquanta spettacoli artistici e musicali, dalla presenza di fate e fattucchiere, falconieri, da cornamuse, arpe e violoncelli che echeggeranno nelle piazze, e da erboriste ed artigiani che illustreranno all’interno di cantine e scantinati le vecchie tecniche e gli antichi mestieri. Inoltre, nel Castello De Sanctis, il Parco Nazionale della Majella, la Riserva Naturale Regionale, l’Oasi WWF Gole del Sagittario, i Sogni di Cinzia e l’Erboristeria Margherita attiveranno laboratori didattici relativi al riconoscimento visivo ed olfattivo dell’erbe e piante spontanee della zona, ed un laboratorio illustrativo relativo alle tecniche di lavorazione dei tessuti vegetali.  L’evento si compone di 7 postazioni principali lungo la parte storica del paese: la postazione Welcome sulla terrazza Bellavista (dove verrà allestita una postazione aperitivo), si potranno degustare vini della zona alla presenza delle ballerine del ventre “Les danseuses de sheherazade”; la postazione Kids, gestita dall’Anffas dedicata ai bambini per giocare in assoluta libertà. Iniziativa nata per stimolare, attraverso la magia di Borgo di fate, l’inclusione sociale; la postazione Spettacoli, in Piazza Papa Giovanni XXIII, dove si esibiranno i Rota Temporis con la loro musica celtica, le danzatrici con balli antichi, i Mercenari d’oriente che insceneranno il loro spettacolo “CREED” ed in conclusione dopo le ore 23:00, 3 djs, shows ed animazione, faranno scaldare gli animi; la postazione Food: dove oltre a poter degustare cibi tradizionali abruzzesi, i visitatori potranno ascoltare la musica tradizionale dei Trichord ed  il Live folk rock irlandese dell’artista internazionale Killian Seavers; il percorso Itinerante, dove ci saranno spettacoli e concerti con strumenti antichi dei performers “Mandragal”, gli spettacoli dei falconieri “Maja Nocte”, delle ballerine “Les danseuses de sheherazade”, e del gruppo musicale “Rota Temporis”, oltre alla presenza delle “Creature magiche del bosco” che renderanno il percorso misterioso e fiabesco; la postazione Terrazze, dove i componenti dei “Mercenari d’oriente” metteranno in atto gli show di fuoco; il Castello De Sanctis, dove il Parco Nazionale della Majella, la Riserva Naturale Regionale, l’Oasi WWF Gole del Sagittario, i Sogni di Cinzia e l’Erboristeria Margherita svilupperanno laboratori didattici relativi al riconoscimento visivo ed olfattivo dell’erbe e piante spontanee della zona, ed un laboratorio illustrativo relativo alle tecniche di lavorazione dei tessuti vegetali. Il castello sabato 31 ospiterà anche un dj set dalle 23.30 alle 6. Il ticket di ingresso, costo 5€, prevede il servizio navetta andata-ritorno, con una consumazione all’interno dell’evento.