CORRERE A ROCCAPIA, VINCE DE CECCO

Circa cento atleti, tra quelli partecipanti alla gara competitiva e
quelli che hanno scelto la passeggiata non competitiva, hanno preso
parte alla terza edizione della gara podistica “Correre a Roccapia”.
Un percorso difficile, ma suggestivo, che partendo dal paese
raggiungeva il Piano delle Cinquemiglia per poi tornare di nuovo al
centro del paese. Tra le donne, a sorpresa, ha prevalso il giovane
talento di Patrizia Donatelli che, a soli 14 anni, ha battuto le
più esperte Daniela Romilio ed Eleonora Cipriani.
Tra gli uomini ha prevalso il favoritissimo Alberico Di Cecco, davanti
a Davide Ricciutelli ed Enrico Ranallo.
Gli atleti hanno percorso un tragitto di 10 kilometri e 300 metri che,
secondo gli organizzatori della Pro Loco di Roccapia, dal prossimo
anno dovrà diventare un vero e proprio Trail raccogliendo appassionati
da tutta Italia.

Il tuo commento