TORNA ATTIVA LA LINEA FS ROMA-AVEZZANO-SULMONA-PESCARA

Completati i lavori sulla linea, da oggi è ripresa regolarmente la circolazione dei treni sulla linea Roma-Pescara. Dopo quasi un mese la linea che collega la Capitale ad Avezzano-Sulmona-Chieti e Pescara è stata riattivata. Una buona notizia per i pendolari in particolar modo delle aree interne dell’Abruzzo. La linea ferroviaria era stata bloccata a fine luglio. I collegamenti tra l’Abruzzo con il Lazio avevano perciò subito notevoli disagi dal 29 luglio a causa di alcune modifiche alla circolazione. Il blocco della linea aveva reso necessaria la chiusura alla circolazione di tutto il tratto ferroviario da Carsoli a Castel Madama. Un intervento  che si è reso indispensabile per permettere a Trenitalia di attuare lavori di potenziamento infrastrutturale e  manutenzione programmata su tutta la tratta. A causa della soppressione dei treni era stato attivato un servizio di bus sostitutivo che è partito regolarmente dalle stazioni interessate. Lo stop riguardava in particolare Avezzano, Carsoli e Tivoli, mentre il servizio di bus ha effettuato fermate nei piazzali antistanti le stazioni.