CLOCHARD DORME PER STRADA VICINO AL TEATRO, APPELLO DI SOLIDARIETA’

Da qualche giorno dorme per strada, nelle vicinanze della biglietteria del teatro comunale “Caniglia”, in via dei Sangro, un uomo dall’apparente età di cinquant’anni. A segnalarlo sono stati i residenti nella zona e alcuni passanti che hanno notato l’uomo disteso sul pavimento dei portici Caroselli. L’uomo appare in condizioni di igiene precaria, emanando anche cattivo odore e di tanto in tanto riappare in città. Chi ha segnalato la presenza dell’uomo che dorme nei pressi del teatro comunale ha lanciato anche un appello alle istituzioni perchè quel clochard sia soccorso e tutelato in ogni sua necessità più urgente. “Lasciarlo per strada non fa onore alla città – sostengono alcuni – mentre tanti si riempiono la bocca di parole di solidarietà si rischia che la presenza del clochard sia circondata da indifferenza assoluta, mentre si potrebbe e dovrebbe intervenire rapidamente per dare aiuto a questa persona”.