A CASTEL DI SANGRO LA CERIMONIA PER I SETTE NUOVI “AMBASCIATORI D’ABRUZZO”

C’è anche l’imprenditore sulmonese e grande chef statunitense Filippo Frattaroli tra le sette personalità abruzzesi insignite del titolo di “Ambasciatori d’Abruzzo” nel mondo, come annunciato nelle scorse settimane. La cerimonia di conferimento dell’onorificenza, assegnata dalla Presidenza del Consiglio regionale d’Abruzzo, si svolgerà venerdì 30 agosto, alle 18, nel chiostro del convento francescano della Maddalena a Castel di Sangro. Durante l’evento, in occasione della “Giornata degli abruzzesi nel mondo”, saranno conferite le onorificenze di “Ambasciatore d’Abruzzo nel mondo” ai sette personaggi, tutti di origini abruzzesi che per meriti accademici, culturali, politici, sociali, professionali, si sono distinti nei Paesi stranieri, o nelle altre regioni italiane, dove vivono stabilmente. Gli insigniti dell’edizione 2019 oltre Frattaroli sono il giornalista Leopoldo Gasbarro, Rosa Luisa De Lauro, membro della Camera dei Rappresentanti Usa, Goffredo Mancinelli della magistratura militare, il responsabile dell’intelligence canadese Luciano Bentenuto, la giornalista Lina Palmerini e il senatore della circoscrizione estero Claudio Micheloni. Nel corso della cerimonia, alla quale parteciperanno il presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri, i vicepresidenti Roberto Santangelo e Domenico Pettinari, oltre ad una rappresentanza dell’assise legislativa, saranno conferiti anche riconoscimenti speciali per la promozione dell’immagine dell’Abruzzo.