NARDELLA (UIL): SOLIDARIETA’ AD UN GIORNALISTA CORRETTO AL SERVIZIO DELLA COMUNITA’

Sentita solidarietà viene espressa al giornalista Claudio Lattanzio, vittima di una pesante aggressione costata l’incendio della sua auto, dal sindacalista Uil, Mauro Nardella, che parla di “episodio estremamente preoccupante”. Nardella ricorda che ultimamente altri gesti di violenza hanno segnato la realtà locale e immune ancora da fenomeni criminali gravi, con episodi di violenza che avvengono in un contesto comunque ancora tranquillo, “con un’anagrafe criminale sparuta rispetto alla media nazionale”. Un dato di fatto che secondo Nardella si deve anche a giornalisti, come lo stesso Lattanzio, che operano con la loro professione, in modo sempre corretto, al servizio della comunità nella quale vivono.



Il tuo commento