AGGRESSIONE AL SENEGALESE, IL PD: CI OPPONIAMO AL CLIMA DI IMBARBARIMENTO

“Ferma condanna” viene espressa dal circolo Pd sulmonese “dopo l’ennesimo episodio di violenza con cui in queste ore la città deve confrontarsi, episodio da ricondursi, stando alle ricostruzioni della stampa, ad  aggressione con l’aggravante di odio razziale”. I dem esprimono inoltre la loro solidarietà alla giovane vittima, senegalese “conosciuto per il suo impegno nel servizio volontario nella “Casa di Riposo S. Chiara”. Limpido esempio di laboriosa integrazione che fa giustizia di ogni facile, demagogica discriminazione basata sul colore della pelle”. “Una città dove ogni anno si celebra “Il Sentiero della Libertà”, una manifestazione  di respiro internazionale a ricordo del coraggio e abnegazione di quanti in tempo di guerra non esitarono ad aprire le loro case per dar rifugio ai prigionieri di guerra sfuggiti dai campi di prigionia nazisti, non può accettare questa deriva razzista – conclude il circolo Pd – A questo imbarbarimento dei costumi che sembra essere il tratto dominante di questi ultimi anni, il circolo PD di Sulmona intende opporsi con tutte le sue forze, chiamando a raccolta quanti hanno a cuore le sorti stesse di questa antica e nobile città”. 



Il tuo commento