PECORA “ALLU CUTTURE”, GASTRONOMIA TRADIZIONALE E FOLCLORE A PACENTRO

Sarà Sagra della Pecora “allu cutture” domenica 4 agosto a Pacentro. La festa popolare avrà inizio alle 20, in piazza del Popolo. Nello splendido scenario del centro storico pacentrano prenderà il via la 14^ edizione della sagra, evento gastronomico che vuole rinsaldare il legame storico di Pacentro con l’attività pastorale e gli scenari paesaggistici montani. Il piatto unico consisterà in uno spezzatino di pecora il cui gusto peculiare deriva dal connubio con le patate e le spezie varie che vengono impiegate durante la sua cottura in un grande pentolone di rame, in dialetto detto “cutture”. Accanto al piatto della carne di pecora cucinata “allu cutture” non possono mancare i fantastici arrosticini di pecora, il formaggio ricavato dal latte degli animali che pascolano sulla Majella Madre, la zampanella ed il vino. Ad animare la serata, accompagnando in canti e musica del folclore abruzzese le degustazioni sarà il gruppo folk di Bisenti.



Il tuo commento