E’ GRAVE UN OPERAIO FERITO IN UN INCIDENTE SUL VIADOTTO A25 DI COCULLO

E’ stato investito dalla pompa di una betoniera, mentre ieri pomeriggio lavorava lungo il viadotto autostradale dell’A25 di Cocullo. Vittima dell’incidente è un operaio di Capistrello ricoverato in gravi condizioni nel reparto di neurochirurgia dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila. Il 53enne marsicano era impegnato nell’operazione di getto del calcestruzzo, quando è rimasto vittima dell’incidente. Altri operai appena si sono resi conto dell’incidente hanno avvertito il 118. Prima trasferito nell’ospedale di Sulmona, l’operaio è stato poi trasportato d’urgenza nell’ospedale aquilano, in eliambulanza. Le sue condizioni sono apparse subito gravi, avendo riportato vari traumi alla testa e probabilmente sarà sottoposto a un intervento nei prossimi giorni. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i carabinieri di Sulmona e personale dell’ispettorato Asl di Medicina del Lavoro.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *