NELLE MANI DELLA REGIONE GLI ATTI DEL CONVEGNO NO SNAM

Sono stati consegnati questa mattina al vice presidente della Regione e assessore all’Ambiente, Emanuele Imprudente e all’assessore Guido Liris, gli atti del convegno scientifico organizzato dal Comune di Sulmona sul progetto di centrale Snam. La consegna è avvenuta all’Aquila, nella sede della Regione, da parte del consigliere comunale Elisabetta Bianchi con Mario Pizzola, Giovanna Margadonna e Anna Caldarelli, cittadini del comitato No Snam. “Gli atti saranno utili per il giudizio di impugnazione della sentenza del Tar Lazio sul decreto di autorizzazione della centrale di compressione Snam emanato dal Ministero dello sviluppo economico il 7 marzo 2018 e della deliberazione con cui il Governo Gentiloni ha superato il no all’intesa di Regione Abruzzo a poche settimane dalla fine del suo mandato” precisa il consigliere comunale Bianchi. “Un gran lavoro scientifico che non poteva rimanere chiuso tra le mura del Comune di Sulmona.Una questione complessa e interdisciplinare che coinvolge un esteso patrimonio di Regione Abruzzo” conclude.



Il tuo commento