STRONCATO DA INFARTO MENTRE È A CENA CON AMICI

Era a cena a casa di amici quando ha avuto un malore. Un infarto improvviso che si è rivelato fatale. È morto così Nicola D’Ulisse 64 anni di Sulmona. L’uomo era molto conosciuto in città per via del suo passato da calciatore: ha militato per qualche anno nelle fila dei biancorossi e successivamente allenando anche la squadra. Da qualche anno conduceva l’autoscuola “Cinque Ruote”, formando e facendo conseguire la patente a tanti giovani automobilisti. Erano le 20 di ieri sera quando si è sentito male. A nulla sono valsi i soccorsi e i tentativi di rianimarlo portati dagli amici che erano con lui. L’infarto è stato fulminante e il personale del 118 chiamato per i soccorsi, una volta sul posto non ha potuto far altro che constatarne la morte. Con Nicola D’Ulisse se ne va una persona per bene e benvoluta da tutti. Lascia due figli.



Il tuo commento