NESSUN TAGLIO AI TRASPORTI LOCALI ALMENO PER ORA, EMENDAMENTO DI MAGGIORANZA

Per il momento nessun taglio al trasporto pubblico locale, in particolare sulla tratta Sulmona-Avezzano. E’ stato questo l’esito della seduta della commissione regionale riunita oggi per le audizioni dei sindacati e dei vertici della Tua. Come annuncia il consigliere regionale Marianna Scoccia, la maggioranza ha deciso di presentare un emendamento che modifica la sostanza del provvedimento da adottare. “Non più privilegi per alcune tratto a discapito di altre ma un percorso da costruire nei prossimi mesi” spiega Scoccia. Si valuterà se revisionare la rete dei servizi minimi regionali ed eventualmente decidere quali corse inserire nel sistema del trasporto pubblico locale. “La mia è un’apertura di credito – precisa il consigliere regionale – per questo motivo ho deciso di votare la proposta che non prevede alcun taglio alle corse esistenti ma rinvia tutto ad una successiva valutazione da parte della giunta e del consiglio regionale”. “Ribadirò con fermezza la mia contrarietà ad eventuali tagli che vadano a penalizzare le aree interne dell’Abruzzo” aggiunge Scoccia, ribadendo il suo appello ai consiglieri regionali del comprensorio per fare fronte comune a beneficio dei cittadini del Centro Abruzzo.



Il tuo commento