SI RIBALTA CON IL FUORISTRADA MUORE 23ENNE

Cecilia Marottoli

Si ribalta un fuoristrada, muore una ragazza di 23 anni dell’Aquila. L’incidente è avvenuto ieri sera ad Antrodoco (Rieti). A bordo del fuoristrada, che percorreva una zona impervia sul monte Giano, la giovane e un amico 31enne di Antrodoco. Il veicolo si è ribaltato, lui è stato sbalzato fuori, lei, Cecilia Marottoli, volontaria della Croce Rossa, è rimasta sotto al mezzo. Inutili i tentativi di salvarla. Intubata e inizialmente rianimata dal medico del Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo (Cnsas), la giovane non ce l’ha fatta. Il 31enne è stato trasferito in ambulanza all’ospedale ‘San Salvatore’ dell’Aquila. Sul luogo sono intervenuti, oltre al Soccorso Alpino, Vigili del Fuoco, Carabinieri, 118 dell’Aquila e di Rieti. In corso le indagini per chiarire le cause dell’incidente.



One thought on “SI RIBALTA CON IL FUORISTRADA MUORE 23ENNE

  • 21 Luglio 2019 in 14:42
    Permalink

    io fin’ora ho avuto tre fuoristrada e nonostante ci abbia fatto di tutto non ho mai pensato che siccome uno ha il fuoristrada può fare l’impossibile, come in inverno se ne vedono tanti che hanno incidenti perché non hanno ne le catene ne le gomme termiche o quattro stagioni!!

I commenti sono chiusi