L’OCCHIO DEL SATELLITE SVELERA’ IL MISTERO DELL’ODORE DI GAS

Sarà Sentinel 5P con il suo occhio elettronico a tentare di svelare il mistero dell’odore di gas che continua a diffondersi tra la zona di Porta Napoli e la frazione delle Marane, provocando disagi ai residenti già da una ventina di giorni. I tecnici della Sarelf stanno facendo rilievi nella zona e con l’occhio elettronico del satellite tenteranno di arrivare ad individuare finalmente la causa di quell’odore. Secondo quanto affermato dai tecnici potrebbero essere stati commessi illeciti che possono aver diffuso gas nell’aria oppure tutto dipende soltanto da fenomeni naturali. Dopo le lamentele dei residenti e l’intervento di tecnici e vigili del fuoco che non sono riusciti ad individuare le cause dell’odore di gas l’ultimo tentativo è affidato al monitoraggio ambientale satellitare curato dalla società Sarelf di Pratola Peligna. I dati rilevati verranno elaborati tra qualche settimana ed i risultati che ne deriveranno saranno poi trasmessi alle autorità, per eventuali provvedimenti del caso.



Il tuo commento