SUICIDIO A FRANCAVILLA, UN 38ENNE SI GETTA DAL BALCONE DI CASA

Tragedia questa mattina a Francavilla al Mare, in viale Maiella, dove un uomo di 38 anni, si è ucciso gettandosi dal secondo piano della palazzina nella quale viveva. L’uomo lavorava fuori Abruzzo e sono sconosciuti i motivi che hanno portato l’uomo a compiere il tragico gesto. Immediatamente sono scattati i soccorsi e i medici del 118 hanno tentato di salvarlo, purtroppo invano. Sono intervenuti anche carabinieri e polizia. Sul posto è arrivato anche il sindaco Antonio Luciani, che ha espresso la sua vicinanza solidale alla famiglia del giovane suicida.



Il tuo commento