CADONO CALCINACCI DAL PONTE CAPOGRASSI, TRANSENNATA LA ZONA

Il ponte Capograssi continua a perdere i pezzi. Ieri sera sono dovuti intervenire i vigili del fuoco chiamati da un automobilista che dopo aver parcheggiato la sua auto nei pressi del ponte ha notato alcuni calcinacci cadere dal viadotto. I vigili del fuoco servendosi di una piattaforma hanno rimosso i pezzi pericolanti proprio in corrispondenza di un giunto transennando la zona. Tra l’altro molto trafficata in quanto fermata di bus. A causare il distacco dei pezzi di cemento potrebbero essere state le vibrazioni del ponte ma anche le infiltrazioni di acqua o la torrenziale pioggia del pomeriggio.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della stazione di Sulmona. Un evento che ripropone la necessità da parte del Comune di proseguire nelle verifiche della struttura realizzata, bisogna ricordare dallo stesso ingegnere del ponte di Genova. Verifiche ordinate dall’ex vicesindaco Nicola Angelucci ma mai partite nonostante fossa stata fatta una variazione di bilancio per reperire i fondi necessari. Ora l’episodio di ieri impone un’accelerata.