L’ASSESSORE TIRIMACCO TOGLIE I CAVALLI DAL PARCO DAOLIO

Pressioni e proteste sono state più forti tanto da convincere  l’assessore Mauro Tirimacco a togliere i cavalli dal parco fluviale. Quella di oggi è stata per gli equini l’ultima giornata di “pranzo” nell’area verde. Due alla volta i cavalli sono stati fatti salire nell’apposito carrello e riportati nella loro stalla di sempre. Contemporaneamente è stata avviata l’operazione di bonifica del parco Daolio togliendo recinti e lo sterco che era rimasto dopo l’ultima nottata di presenza dei cavalli nell’area verde. Domani mattina è previsto il sopralluogo dell’Asl che dovrà accertare la salubrità del parco. “L’operazione è stata completata per i due terzi – afferma Tirimacco – Un obiettivo praticamente raggiunto nonostante le continue polemiche che si sono rivelate solo inutili e dannose”. Nei prossimi giorni il parco fluviale sarà ulteriormente ripulito per essere pronto agli appuntamenti musicali di agosto e per le manifestazioni che si deciderà di organizzare dentro l’area verde.



Il tuo commento