GRAVI CARENZE NEL PALAZZETTO DELLO SPORT, ENNESIMO APPELLO DELLA SOCIETA’ VOLLEY

Cadono ancora nel vuoto le segnalazioni della società Sulmona Volley sullo stato di grave carenza nel quale versa da mesi il palazzetto dello Sport, nonostante i recenti lavori completati nei primi mesi di quest’anno. Scrivendo agli uffici comunali preposti i dirigenti della società di pallavolo ricordano che l’illuminazione dell’impianto è priva già da tempo di undici fari, nonostante la revisione compiuta da una ditta incaricata solo l’estate scorsa. Restano le infiltrazioni d’acqua piovana che penetra dal tetto. Carenze ci sono anche per l’impianto di riscaldamento. Non c’è acqua calda alle docce e l’acqua che esce dai rubinetti dei servizi igienici assume colore ruggine. Mancano mastelli per la raccolta differenziata dei rifiuti. Ed infine il defibrillatore installato nell’impianto non è stato ancora revisionato. “Queste le nostre segnalazioni, già inoltrate in passato – conclude la società di pallavolo – nell’interesse del pieno funzionamento dell’impianto e per il suo stesso decoro speriamo che gli uffici comunali siano più attenti e solleciti per un intervento che finalmente risolva questi problemi annosi”.



Il tuo commento