SCANNO, BIMBO INVESTITO MENTRE È IN SELLA ALLA SUA BICI

Con la chiusura delle scuole torna a farsi sempre più reale il pericolo degli investimenti dei bambini. Dopo il ragazzo di Sulmona ferito in Piazza Garibaldi un altro ragazzo, questa volta di Scanno è stato investito da un’auto mentre pedalava sulla sua bicicletta. Soccorso immediatamente dai passanti il bambino è stato trasportato all’ospedale di Sulmona. Il bambino presentava un trauma chiuso all’addome è un piccolo ematoma alla testa, niente particolarmente di grave. Ma per non lasciar nulla al caso i medici del pronto soccorso in accordo con i genitori hanno deciso di trasferirlo a Pescara nel reparto di chirurgia pediatrica del Santo Spirito. Un incidente che ripropone la necessità che l’ospedale di Sulmona diventi di primo livello. Con l’attuale classificazione infatti, ai medici di Sulmona non è consentito intervenire chirurgicamente sui bambini sotto i dieci anni di età.



Il tuo commento