PACCO SOSPETTO BLOCCA LINEA FERROVIARIA PESCARA – SULMONA PER UN’ORA

Linea ferroviaria Pescara-Sulmona bloccata a causa della presenza di un pacco sospetto sul treno 12109, fermo alla stazione di Bussi. A bordo c’erano 35 persone, che sono state fatte scendere e fatte salire su un pullman messo a disposizione da Trenitalia per consentire loro di proseguire e raggiungere le rispettive destinazioni. Alla fine dei controlli effettuati dalla Polfer, dai carabinieri e dagli artificieri si è capito che si trattava di un falso allarme. La circolazione è stata quindi riattivata ma il blocco disposto in precedenza ha causato rallentamenti fino a 60 minuti per quattro treni regionali.



Il tuo commento