LE FERRARI INVADONO PER DUE GIORNI LE STRADE DELL’ALTO SANGRO

CASTEL DI SANGRO. Tanta folla e tanta curiosità intorno alle Ferrari che per un giorno hanno invaso le strade di Castel di Sangro. L’evento, organizzato da Walter  Tirimacco di Passione Rossa, è stato voluto dal sindaco Angelo Caruso in occasione dei mondiali studenteschi di tennis che sono in corso di svolgimento in questi giorni nel capoluogo sangrino. Tanta la curiosità attorno al marchio automobilistico più famoso del mondo, vanto dell’intera Nazione. Migliaia le foto e i selfie che residenti e ospiti della città di Teofilo Patini hanno voluto scattare vicine alle “rosse” di Maranello.

“Ringrazio il sindaco Angelo Caruso per averci concesso la possibilità di sfilare in paese in occasione di un appuntamento prestigioso come i campionati del mondo di tennis degli studenti”, afferma Walter Tirimacco. “un’occasione anche per le tante persone e soprattutto i giovani di poter vedere da vicino e di toccare l’auto che da sempre viene considerata il sogno di tutti”. Oggi, domenica 9 giugno, la carovana continuerà il tour nei comuni di Alfedena, Pescocostanzo, Rivisondoli e Roccaraso.

Raduno Ferrari a Castel di Sangro