MUSICA E TEATRO INAUGURANO LA 64^ SAGRA DELLE CILIEGIE

Sarà il concerto dell’Easy chitarra del maestro Angelo Ottaviani ad aprire venerdì 7 giugno, alle 21, la 64^ Sagra delle Ciliegie, a Raiano. La festa riprenderà sabato mattina, dalle 10, con la rappresentazione teatrale “Sposare l’America” curata dalla professoressa Annapaola Di Loreto, con gli studenti dell’istituto comprensivo di Raiano e dell’istituto comprensivo di Grazzanise, in provincia di Caserta. La sera di sabato, alle 20, sarà il momento di spettacoli con artisti di strada, band musicali, danze e giochi con la quinta edizione della Notte Rosso Ciliegia, che si protrarrà fino all’alba della domenica. La domenica si aprirà con l’inaugurazione della Fiera dell’Agroalimentare in piazza Postiglione, alle 10, seguita alle 11 dall’esibizione del coro di voci bianche di Raiano, diretto dal maestro Sandro Giancola. Nel pomeriggio, dalle 15.30, sarà invece l’atteso momento della sfilata dei carri allegorici e dell’esibizione del coro folk “Fonte Vetica” di Castel del Monte. Con l’apertura degli stand gastronomici e lo spettacolo di cabaret con Marco Marzocca alle 22 si concluderà la Sagra delle Ciliegie, che dal 1946, fondata dal compianto professore Ottaviano Giannangeli, prosegue nel solco di una tradizione rinomata.